Quando si parla di serrature, è bene affidarsi a un fabbro competente per il suo acquisto, che anche se sembra semplice, deve essere svolto con ponderazione e con le dovute conoscenze della materia. Le serrature con il tempo e il frequente utilizzo possono andare incontro ad alcuni inceppi o addirittura a delle vere e proprie rotture. In genere hanno una lunga vita anche se sarebbe opportuno mantenerle negli anni, con una semplice ma costante manutenzione, che consiste nell'oliarle di tanto in tanto con prodotto specifico, per permettere alla chiave di scorrere bene nella toppa.

La sicurezza di un'abitazione e delle persone che vi abitano è affidata anche ai suoi serramenti che devono essere robusti e sufficientemente resistenti contro i tentativi di effrazione.

Tra le soluzioni maggiormente utilizzate ed efficaci c'è  l'utilizzo di porte e portoncini blindati.

STRUTTURA DELLE PORTE BLINDATE

Viste le caratteristiche di questa tipologia di serramenti è comprensibile il loro successo:

  • la struttura è completamente in acciaio
  • i pannelli di rivestimento possono essere in acciaio, legno, pvc o alluminio (questo affinché non venga tralasciata l'importanza anche dell'estetica)
  • se ci fossero inserti in vetro, verrà utilizzato uno antiproiettile

Rimanere chiusi fuori casa è un imprevisto che può succedere, ma non è piacevole.

Qualora all'interno dell'abitazione ci fosse un bambino piccolo,un anziano o una persona che non può rimanere da solo, questo inconveniente rischia di arrecare sei problemi gravi oltre a molta ansia e preoccupazione.

RIMASTO CHIUSO FUORI: CAUSE PRINCIPALI E COME INTERVENIRE

Questa spiacevole circostanza può verificarsi per queste cause:

-un colpo d'aria improvviso che fa sbattere la porta, oppure

-le chiavi si rompono nella serratura, oppure

-la serratura mal-funzionante che non fa scattare il meccanismo di apertura della porta, oppure

Per proteggere negozi e chiudere box o garage, si utilizza la sarranda.

E' un serramento formato da elementi orizzontali che si avvolgono e si srotolano su un albero di avvolgimento e questo movimento ne determina l'apertura o la chiusura.

Vediamo nel dettagli alcune caratteristiche e criteri di classificazione.

SERRANDA: CARATTERISTICHE E CRITERI DI CLASSIFICAZIONE.

Diversi i materiali utilizzati per la sua realizzazione: legno, pvc, acciaio o ferro.

Diversi i gradi di visibilità che si possono avere in base alla tipologia di elementi scelti:

  • visibilità nulla (con una saracinesca “cieca”),
  • visibilità media (con una saracinesca “a maglia”) e

Può capitare di rimanere chiusi fuori casa, perchè si è perso le chiavi, perchè sono state rubate o ancora, perchè la serratura si è bloccata e anche se abbiamo le chiavi, non riusciamo ad aprirla. Nessuno ama trovarsi in queste situazioni, ma purtroppo accadano più frequentemente di quello che si può pensare. Tutti i giorni e più volte al giorno, la nostra impresa è chiamata a intervenire per un servizio di apertura porta, e nella maggioranza dei casi in notte inoltrata.

Tutelare la sicurezza delle proprie case dalle incursioni dei “soliti ignoti” è di fondamentale importanza per proteggere il contenuto sia in termini di beni e valori posseduti, che della vita delle persone che ci abitano. Vista la costante ricerca di sicurezza tra le mura domestiche, le porte blindate delle nostre abitazioni, negli ultimi anni, hanno subito una notevole trasformazione, in special modo per quanto riguarda le serrature, che oggi rispondono a nuove soluzioni di avanguardia che consentono ad ogni cittadino di sentirsi più tranquillo e sicuro nella propria dimora.

Tornare a casa dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro, e trovarsi difronte ad una serratura bloccata e ad una porta che non si vuole aprire è una cosa che capita più spesso di quello che si pensa, creando ovviamente, forti disagi.

La prima cosa da fare è, non perdere le staffe, non aiuta a riflettere sul da farsi, tanto meno, usare la forza bruta, continuando a girare con troppa forza la chiave e prendendo a spallate la porta, oltre che a farvi male, rischiate di creare un ulteriore danno, per non parlare del rischio di rompere la chiave all'interno della serratura, e trovarsi a fare i conti anche con l'estrazione del moncherino rimasto all'interno, difficilmente può essere risolto in modo autonomo.